cavalieri inesistenti

Home > spettacoli > cavalieri inesistenti
 
fotografie

testo
Gianni Bissaca

regia
Aldo Pasquero
Giuseppe Morrone
Marco Alotto
Gianni Bissaca

con
Marco Alotto, Sebastiano Amadio, Marco Andorno, Gianni Bissaca, Lodovico Bordignon, Paola Bordignon, Lucia Giordano, Francesco Micca

Scarica la scheda dello spettacolo

a partire da
il cavaliere inesistente
di Italo Calvino

una coproduzione
Faber Teater e Itaca Teatro


Pubblicato nel 1959, il romanzo di Calvino viene ad affiancarsi a "Il visconte dimezzato" e a "Il barone rampante", compiendo una trilogia di emblematiche figure, quasi un albero genealogico di antenati dell'uomo contemporaneo. Diversi attori in scena daranno voce e figura alle sottili miniature medievali elaborate da Calvino. Personaggi ad una sola dimensione, che sono funzioni e simboli più che esseri umani. Sono allegorie medievali, degli exempla didattici di virtù e vizi umani, sono atteggiamenti filosofici e esistenziali, sono marionette che hanno voce e si oppongono le une alle altre, mostrando limiti e virtù dell'essere umano che tenta di diventare uomo nella società contemporanea. E tutto questo è filtrato dalla narrazione leggera delle gesta di paladini, tra fughe, duelli, riflessioni, canti, musiche, racconti ed incontri fantastici. Un ironico tessuto di canzoni fa da sostegno e guida alle gesta dei cavalieri, creando una sorta di opera buffa, allegra e raffinata.
Società cooperativa Faber Teater
località Baraggino, Campus delle Associazioni, casetta 7, Chivasso (To), Italia
www.faberteater.com - mail: info@faberteater.com