FaberfEst

Home > I nostri spettacoli > FaberFEst
 
fotografie video scheda tecnica

con
Francesco Micca
Lodovico Bordignon
Lucia Giordano
Marco Andorno
Paola Bordignon
Sebastiano Amadio

e una musica di
Beppe Turletti

direzione musicale
Antonella Talamonti

regia e drammaturgia
Aldo Pasquero
Giuseppe Morrone

Scarica la scheda dello spettacolo

Un giovane e malinconico Poeta si addormenta e lentamente dalla sua mente scaturisce uno strano sogno... un vortice colorato e travolgente in cui alcuni inquietanti e folli personaggi lo coinvolgono in situazioni surreali, situazioni che il Poeta da sempre desidera vivere o... ha paura di vivere.

Ed eccolo, suo malgrado, in un matrimonio combinato, in un volo radente, in un corteo funebre grottesco. Assistere ad incredibili omicidi per amore, partecipare ad un banchetto festoso, sollevarsi e diventare gigante, incontrare una sposa alla stessa altezza, sposarsi e... ritrovarsi nano. Eccolo affrontare anche ciò che da sveglio non potrebbe mai, la morte. Essere ucciso e poi d'improvviso rialzarsi e cantare in coro... ed infine dai suoi stessi Sogni essere trascinato in una danza sfrenata, fino a diventare Sogno egli stesso.

Uno spettacolo teatrale di grande impatto visivo, sonoro ed evocativo, in cui i sei attori, cantanti, musici e danzatori ricostruiscono con azioni, canti dal vivo e danze un mondo onirico, una terra di ricordi e di segni ispirata ad un mitico ed immaginario Est e all'opera e ai quadri di Marc Chagall.

Società cooperativa Faber Teater
località Baraggino, Campus delle Associazioni, casetta 7, Chivasso (To), Italia
www.faberteater.com - mail: info@faberteater.com