Lampi di(n)genio

Home > I nostri spettacoli > Lampi di(n)genio
 
fotografie video

dialogo sopra i fisici misteri

con
ing. Marco Andorno
ing. Sebastiano Amadio

regia e drammaturgia
prof. Aldo Pasquero
dott. Giuseppe Morrone

Scarica la scheda dello spettacolo

 

video breve di Diego Diaz, durata 1' 47''

 

Vi siete mai chiesti com’è nata la fisica? Da dove arriva il metodo sperimentale?
Come nacque il geniale ingegno?
Due insigni professori ci guidano in un viaggio nella fisica elementare: si parte dalla Torre di Pisa, per assistere agli esperimenti di Galileo sulla caduta dei gravi, si parla di matematica, la “lingua della natura”, di esperimenti, misure e leggi della fisica.
Si esplora il Sistema Solare, costruendo dal vivo un planetario, per poi approdare nel mondo meraviglioso dell’acustica, a studiare suoni e rumori. Tutto visto dalla prospettiva dei silenzi del vuoto e dei suoni della materia.
Lo spettacolo vuole essere un percorso divertente nella fisica elementare, scientificamente rigoroso e insieme comico. Perché per studiare le scienze occorre curiosità e immaginazione.
Come Einstein, che divenne fisico il giorno in cui, bambino, si chiese: “Ma perché le onde del sasso che lancio nell’acqua sono rotonde? E non sono quadrate?”.
E continuò a chiederselo per il resto della vita.

Società cooperativa Faber Teater
località Baraggino, Campus delle Associazioni, casetta 7, Chivasso (To), Italia
www.faberteater.com - mail: info@faberteater.com