non ti vedo non mi vedi

Home > spettacoli > non ti vedo non mi vedi
 
fotografie video commenti

Ideato e realizzato da
Faber Teater

con
Paola Bordignon
Lucia Giordano

liberamente ispirato a
In una notte di
temporale
di Yuchi Kimura

Scarica la scheda dello spettacolo

 

video breve di Diego Diaz, durata 1' 40''

 

Un palco vuoto, due attrici, due cappelli, due personaggi.
Poi un ombrello e le luci di Natale: si crea e si sente la magia del teatro.
Puoi farlo anche tu, a casa...
La luce definisce due spazi: fuori dal cerchio si chiacchiera, ci si confronta; diteci voi cosa sta accadendo. Dentro il cerchio, si sta nella magia, si ascolta e si guarda, i due personaggi si incontrano, senza vedersi, sono al buio...
Mamma mia come piove forte! E che paura i fulmini e i tuoni! Durante una spaventosa notte di temporale due animali molto diversi e di solito nemici cercano rifugio in una grotta. Che buio pesto... i due non possono vedersi e non si riconoscono, ma pensano di essere simili e cominciano a parlare. Scoprono coś di avere un sacco di cose in comune: la paura dei tuoni, la fame, il freddo, la mamma, la cacca, le risate... e soprattutto scoprono di essere contenti di aver trovato nell'altro animale un amico... e si incantano insieme quando la pioggia si trasforma in neve...
L’incontro tra diversi al centro di un delicato racconto che parla a tutti.

 

Making of, video breve di Diego Diaz, durata 4' 05''

Società cooperativa Faber Teater
località Baraggino, Campus delle Associazioni, casetta 7, Chivasso (To), Italia
www.faberteater.com - mail: info@faberteater.com